FRATTEMPI

FRATTEMPI/2. Passeggeri del Tempo


facebook

Copyright. 2021 All Rights reserved by A.C.CulturArti - Privacy policy

Residenza artistica "Io sono una forza del Passato..."

per attrici e attori under 35 - Casarsa della Delizia (PN), 1-3 ottobre 2021

​BANDO CHIUSO!

pier-paolo-pasolini-ballata-20190419-132947-pasolinimadre

1. Premessa

L’Associazione Culturale CulturArti, in collaborazione con altri Enti e partner territoriali e con il finanziamento della Regione Friuli Venezia Giulia e della Fondazione Friuli, promuove il progetto “FRATTEMPI”, che intende favorire l’incontro tra il mondo produttivo e il mondo dell’arte e della creatività.

Nell’ambito del “Festival Frattempi/2: Passeggeri del Tempo” è prevista la prima edizione della residenza artistica per giovani attrici e attori “Io sono una forza del Passato...”, che verrà realizzata in collaborazione con il Centro Studi Pier Paolo Pasolini.

 

2. Finalità:

Lo scopo della residenza è quello di favorire la formazione professionale di giovani artisti indirizzati o propensi al mondo del professionismo.

 

3. Oggetto:

La residenza è aperta a un numero massimo di 7 partecipanti e si articolerà in 3 giornate (1, 2 e 3 ottobre 2021). Durante la residenza verranno trattati i seguenti argomenti:

a) Parola. Recitato e Cantato. Intenzione e Intonazione

(La struttura di un testo, la ritmica, la dinamica)

b) Affabulazione. Creazione di un Canovaccio Teatrale.

(capacità di “raccontare” il testo, elementi di analisi)

c) analisi e confronto comune su temi, contenuti e materiali proposti dai partecipanti;

d) ascolti ed esercitazioni.

La residenza mira ad approfondire la poetica e le metodologie di lavoro, ritenendo questa attività tradizionale di “bottega” funzionale alla possibilità di elaborare o perfezionare un proprio metodo, nella più totale libertà d’espressione individuale.

L’iniziativa sarà coordinata e diretta da Marco Caronna. La residenza “Io sono una forza del Passato...” si svolgerà a Casarsa della Delizia (PN) nei locali del Centro Studi Pier Paolo Pasolini.

 

4. Destinatari:

La residenza è rivolta a 7 giovani attrici e attori italiani, senza limitazione di genere, di età compresa tra i 18 anni e i 35 anni non ancora compiuti entro la data del 5 settembre 2021.

Almeno 2 posti saranno riservati a residenti nella Regione Friuli Venezia Giulia.

 

5. Modalità di partecipazione:

Coloro che sono interessati a partecipare alla residenza “Io sono una forza del Passato...” possono candidarsi con le seguenti modalità:

- inviare la domanda (fac-simile in calce al bando) all’indirizzo e-mail segreteria@frattempi.it a partire da giovedì 15 luglio ed entro e non oltre la mezzanotte di martedì 31 agosto 2021, con allegati:

- una sintetica biografia artistica (max 2000 caratteri);

- un file video in bassa definizione della durata massima di 5 minuti con un demo di una lettura o di un breve monologo (indicare nell’e-mail un link WeTransfer per scaricare il file oppure un link YouTube).

Con la sottoscrizione e l’invio della domanda, i partecipanti accettano il presente regolamento e si impegnano ad osservarlo integralmente e concedono la propria disponibilità a essere presenti a Casarsa della Delizia (PN) dalle h. 15:00 del 1° ottobre alla sera del 3 ottobre 2021.

 

6. Selezione dei partecipanti:

I partecipanti alla residenza saranno selezionati da una commissione composta da:

- Marco Caronna, musicista, attore, regista teatrale e Direttore Artistico del Teatro di Salsomaggiore Terme;

- Edoardo De Angelis, cantautore e direttore artistico di FRATTEMPI;

- Jonathan Giustini, giornalista, critico, e Direttore ufficio stampa Carta da Musica.

La commissione si riserva il diritto inappellabile della scelta dei partecipanti e s’impegna a comunicare le proprie scelte nei tempi stabiliti. Gli esiti delle selezioni saranno comunicati a tutti i partecipanti al bando entro il 10 setttembre tramite e-mail.

 

7. Altre indicazioni:

La partecipazione alla residenza è a titolo gratuito e non prevede alcun versamento di quote d’iscrizione; non è previsto altresì alcun compenso o rimborso spese per i partecipanti, salvo quanto di seguito specificato:

- le spese di accoglienza e ospitalità a Casarsa della Delizia (PN) per le giornate della residenza saranno a carico del Festival Frattempi;

- le spese di viaggio saranno a carico dei partecipanti.

 

Al termine della Residenza, i partecipanti si esibiranno, presentando ciascuno una lettura da opere di Pasolini.

Il Festival FRATTEMPI si impegna a non utilizzare le opere non sottoposte a tutela per scopi direttamente e/o indirettamente diversi da quelli descritti del presente bando.

 

8. Graduatoria di merito e partecipazione al Festival Frattempi/3:

Alla fine della residenza “Io sono una forza del Passato...” è prevista una graduatoria di merito. Saranno gli stessi partecipanti a costituirsi in commissione e a esprimere la propria preferenza votando per il compagno di residenza ritenuto più meritevole (non sarà possibile votare per se stessi). Le votazioni, espresse per iscritto e in riservatezza, saranno comunicate al coordinatore della Residenza Marco Caronna.

Il giovane artista che avrà ricevuto il maggior numero di preferenze sarà ospitato l’anno successivo (2022) con un suo spettacolo, inserito nel programma del Festival Frattempi/3.

A parità di voti ricevuti, sarà privilegiata la minore età anagrafica.

 

Il comitato organizzatore del Festival

 

 

Scarica la domanda di partecipazione

Residenza artistica "Mille anni al mondo mille ancora"

per cantautrici e cantautori under 35 - Val Pesarina, 27-29 agosto 2021 - BANDO CHIUSO!

sopracgente-edoardodeangelisfabrizioemigli

1. Premessa

L’Associazione Culturale CulturArti e il Comune di Prato Carnico, in collaborazione con altri Enti e partner territoriali e con il finanziamento della Regione Friuli Venezia Giulia, promuovono il progetto “FRATTEMPI”, che intende favorire l’incontro tra il mondo produttivo e il mondo dell’arte e della creatività.

Nell’ambito del “Festival Frattempi/2: Passeggeri del Tempo” è prevista la prima edizione della residenza artistica per giovani cantautrici e cantautori “Mille anni al mondo mille ancora”.

 

2. Finalità:

Lo scopo della residenza è quello di favorire la formazione professionale di giovani artisti indirizzati o propensi al mondo del professionismo.

 

3. Oggetto:

La residenza è aperta a un numero massimo di 7 partecipanti e si articolerà in 3 giornate (27, 28 e 29 agosto 2021). Durante la residenza verranno trattati i seguenti argomenti:

a) cenni di storia della canzone d’autore italiana;

b) etica e responsabilità di un professionista della musica;

c) analisi e confronto comune su temi, contenuti e materiali proposti dai partecipanti;

d) ascolti ed esercitazioni.

 

La residenza mira ad approfondire la poetica e le metodologie di lavoro, ritenendo questa attività tradizionale di “bottega” funzionale alla possibilità di elaborare o perfezionare un proprio metodo, nella più totale libertà d’espressione individuale.

 

L’iniziativa sarà coordinata e diretta da Edoardo De Angelis, con l’assistenza del giovane musicista e cantautore Alberto Laruccia. La residenza “Mille anni al mondo mille ancora” si svolgerà in Val Pesarina, nel Comune di Prato Carnico (Udine).

 

4. Destinatari:

La residenza è rivolta a 7 giovani cantautrici e cantautori italiani, senza limitazione di genere, di età compresa tra i 18 anni e i 35 anni non ancora compiuti entro la data del 20 maggio 2021, che si esprimano in lingua italiana o in altre lingue minoritarie e che abbiamo già pubblicato alla data del 20 maggio 2021 almeno un supporto discografico, anche di un solo brano.

Almeno 2 posti saranno riservati a residenti nella Regione Friuli Venezia Giulia.

 

5. Modalità di partecipazione:

Coloro che sono interessati a partecipare alla residenza “Mille anni al mondo mille ancora” possono candidarsi con le seguenti modalità:

- inviare la domanda (fac-simile in calce al bando) all’indirizzo e-mail segreteria@frattempi.it a partire da lunedì 19 aprile ed entro e non oltre la mezzanotte del 20 maggio 2021, con allegati:

- una sintetica biografia artistica (max 2000 caratteri);

- 3 file musicali (mp3, max 5 Mb ciascuno) con proprie composizioni, anche con interpretazioni molto semplici (voce e piano, voce e chitarra).

Con la sottoscrizione e l’invio della domanda, i partecipanti accettano il presente regolamento e si impegnano ad osservarlo integralmente e concedono la propria disponibilità a essere presenti in Val Pesarina (Comune di Prato Carnico) dalle h. 10:00 del 27 agosto alla sera del 29 agosto 2021.

 

6. Selezione dei partecipanti:

I partecipanti alla residenza saranno selezionati da una commissione composta da:

- Andrea Del Favero, musicologo e musicista, direttore artistico di Folkest – International Folk Festival, Presidente di commissione;

- Edoardo De Angelis, cantautore e direttore artistico di FRATTEMPI;

- Paola Selva, chitarrista;

- Jonathan Giustini, giornalista e scrittore.

La commissione si riserva il diritto inappellabile della scelta dei partecipanti e s’impegna a comunicare le proprie scelte nei tempi stabiliti. Gli esiti delle selezioni saranno comunicati tramite e-mail.

 

7. Altre indicazioni:

La partecipazione alla residenza è a titolo gratuito e non prevede alcun versamento di quote d’iscrizione; non è previsto altresì alcun compenso o rimborso spese per i partecipanti, salvo quanto di seguito specificato:

- le spese di accoglienza e ospitalità a Prato Carnico (UD) in Val Pesarina per le giornate della residenza saranno a carico del Festival Frattempi;

- le spese di viaggio saranno a carico dei partecipanti.

 

Al termine della Residenza, la sera del 29 agosto, i partecipanti si esibiranno nell’ambito del concerto del cantautore Alberto Laruccia che si svolgerà in Val Pesarina, presentando ciascuno un proprio brano.

Il Festival FRATTEMPI si impegna a non utilizzare le opere non sottoposte a tutela per scopi direttamente e/o indirettamente diversi da quelli descritti del presente bando.

 

8. Graduatoria di merito e partecipazione al Festival Frattempi/3:

Alla fine della residenza “Mille anni al mondo mille ancora” è prevista una graduatoria di merito. Saranno gli stessi partecipanti a costituirsi in commissione e a esprimere la propria preferenza votando per il compagno di residenza ritenuto più meritevole (non sarà possibile votare per se stessi). Le votazioni, espresse per iscritto e in riservatezza, saranno comunicate al coordinatore della Residenza Edoardo De Angelis.

Il giovane artista che avrà ricevuto il maggior numero di preferenze sarà ospitato con un suo concerto l’anno successivo (2022), nel programma del Festival Frattempi/3. A parità di voti ricevuti, sarà privilegiata la minore età anagrafica.


 

Il comitato organizzatore del Festival

 

 

Scarica la domanda di partecipazione

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder